Zurigo

Francesco Bertocco - Verdrängung (rimozione)

Sezione Over 35

L’opera

In Verdrängung, l’utilizzo di una tecnica terapeutica (la TMS), ci costringe a riflettere sulla necessità o meno della rimozione come pratica imprescindibile per la costituzione di un’identità ideale. Il nostro comportamento, quello più pervasivo e doloroso, soggiogato da forme di dipendenza inestinguibili, influenzato dal dolore che un dato evento ci ha procurato, diventa un “oggetto” da rimuovere completamente, rapportandoci al grado zero della nostra storia. Verdrängung vuole essere una riflessione, da una parte, su questa pratica terapeutica oggi sempre più diffusa; dall’altra sulle attuali dinamiche nel panorama della cura contemporanea, in cui l’evoluzione tecnologica diventa lo strumento chiave di un sistema economico orientato verso un’incessante richiesta di risultati immediati e quantificabili. In questo scenario, la rimozione rischia di diventare un passaggio fondamentale all’interno di un processo di costruzione di un corpo, la cui storia può essere improvvisamente riscritta.

Videoinstallazione a tre schermi e trittico fotografico: video 4K, 07’31”; fotografie cm 50×33 cad. (con cornice). 2021
Collezione: MAMbo – Museo di Arte Moderna di Bologna – Istituzione Bologna Musei, Bologna

L’autore

Francesco Bertocco (1983), partendo dalla ridefinizione del documentario scientifico come genere, indaga i luoghi della cura e della ricerca scientifica come sistemi complessi, analizzando le dinamiche che vi sono all’interno. Nel 2009 consegue una Laurea Triennale in Lettere Moderne presso l’Università Statale di Milano. Nel 2011 si laurea in Cinema e Video all’Accademia di Belle Arti di Brera. Tra il 2011 e oggi il suo lavoro è stato presentato in diverse istituzioni come PAC, Milano; MAMbo, Bologna; Museo del Novecento, Milano; Viafarini DOCVA, Milano; Villa Romana, Firenze; MA*GA, Gallarate; Centro Pecci, Prato; OCAT, Shanghai; Fondazione Merz, Torino; la rada – spazio per l’arte contemporanea, Locarno; Museo de Arte Contemporáneo, Santiago del Cile; Kunsthalle Winterthur, Winterthur. Ha inoltre partecipato a diversi festival e manifestazioni internazionali come Lo Schermo dell’Arte, Firenze; Visions du Réel, International Documentary Festival, Nyon; Stuttgarter Filmwinter-Festival for Expanded Media, Stoccoarda; 13th Bienal de Artes Mediales – Museo Nacional de Bellas Artes, Santiago del Cile; Bienal Internacional de Arte SIART, La Paz. Nel 2019 è tra i vincitori della settima edizione di Italian Council.

La mostra

Francesco Bertocco, Verdrängung (rimozione)
(date da confermare)
IIC Zurigo, Tödistrasse 65, 8027 Zürich, Svizzera